Il museo è un luogo dove bisogna osservare il massimo rispetto.

E’ vietato l’ingresso al museo con borse / bagagli che superino le misure di 30x20x10 cm e con abiti poco consoni. Non e’ permesso inoltre l’ingresso con animali, ad eccezione dei cani guida per persone cieche.

E’ vietato mangiare, fumare e bere alcolici.

E’ possibile scattare foto in tutte le aree, senza flash, ad eccezione del muro con i capelli delle vittime ( block n 4 ) , le cantine al blocco n 11, nella stanza n 5 e nella zona di controllo prima dell’ingresso. Le fotografie non possono essere usate per infamare il buon nome delle vittime del Campo di Concentramento di Auschwitz.

Non è consentito filmare . Filmare o fotografare l’area del Museo a scopo commerciale richiede una previa autorizzazione da parte della Direzione. Filmare e/o fotografare l’area del museo con un drone senza previa autorizzazione del Museo non è consentito.

Non è consentito spostare, asportare o danneggiare alcun oggetto presente all’interno delle strutture.

L’ingresso al museo è gratuito, ma è possibile prenotare una visita guidata in lingua italiana.